aceto di mele: usi, effetti collaterali, interazioni e gli avvisi

Aceto di sidro, Malus sylvestris, Vinagre de Manzana, Vinagre de Sidra de Manzana, Vinaigre de Cidre.

Aceto di mele è fermentato succo di mele schiacciate. Come succo di mela, probabilmente contiene alcune pectine, vitamine B1, B2, B6 e, biotina, acido folico, niacina, acido pantotenico, e vitamina C. Inoltre contiene piccole quantità di minerali di sodio, fosforo, potassio, calcio, ferro, e magnesio. Aceto di mele può anche contenere quantità significative di acido acetico e acido citrico. E ‘usato per fare la medicina; Aceto di mele è usato da solo o con il miele per le ossa deboli (osteoporosi), perdita di peso, crampi alle gambe e dolori, disturbi di stomaco, mal di gola, sinusite, ipertensione, artrite, per contribuire a liberare il corpo dalle tossine, stimolare il pensiero, rallentare il processo di invecchiamento, regolare la pressione sanguigna, ridurre il colesterolo, e combattere le infezioni; Alcune persone si applicano aceto di mele per la pelle per l’acne, come un tonico, per lenire le scottature, per l’herpes zoster, punture di insetti, e per prevenire la forfora. Viene anche utilizzato nel bagno per infezioni vaginali; Negli alimenti, aceto di mele è usato come agente aromatizzante; Può essere difficile sapere che cosa è in alcuni prodotti di aceto di mele. Analisi di laboratorio di compresse aceto di mele disponibili in commercio mostra un’ampia variazione in ciò che essi contengono. Quantità di acido acetico variava da circa 1% a 10,57%. Quantità di acido citrico variavano da 0% a circa 18,5%. Quantità di ingredienti elencati sulle etichette del prodotto non corrisponde ai risultati di laboratorio. Negli Stati Uniti, non c’è una vera definizione nella legge di ciò che aceto di mele deve contenere per essere chiamato aceto di sidro di mele. Quindi, è impossibile dire da queste analisi se questi prodotti commerciali in realtà contengono aceto di mele.

Aceto di mele è il succo fermentato di mele schiacciate. Esso contiene acido acetico e sostanze nutritive come vitamine del gruppo B e vitamina C. aceto di sidro di Apple potrebbe contribuire a ridurre i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete cambiando come gli alimenti vengono assorbiti dall’intestino. Aceto di mele potrebbe impedire la rottura di alcuni alimenti.

Prove sufficienti fo; Diabete. Alcune ricerche suggeriscono che il consumo preliminare aceto di aceto o di sidro di mele può ridurre i livelli di zucchero nel sangue dopo un pasto; digestione lenta (gastroparesi); Perdita di peso; crampi alle gambe e dolori; Unsettled stomaco; Mal di gola; problemi del seno; Alta pressione sanguigna; Artrite; Infezione; ossa deboli (osteoporosi); L’abbassamento del colesterolo; Migliorare la circolazione; Acne; Sunburn; L’herpes zoster; morsi; Forfora; infezioni vaginali (vaginite); Altre condizioni. Altre prove sono necessarie per valutare l’aceto di sidro di mele per questi usi.

Il consumo di aceto di mele in quantità di cibo è probabile SICURO. Aceto di mele è forse SAFE per la maggior parte adulti quando viene utilizzato a breve termine per uso medico; In alcuni casi, consumando un sacco di aceto di mele potrebbe non essere al sicuro. Il consumo di 8 once di aceto di sidro di mele al giorno, a lungo termine potrebbe portare a problemi come il potassio basso. C’è stata una segnalazione di una persona che ha sviluppato bassi livelli di potassio e ossa deboli (osteoporosi) dopo l’assunzione di 250 ml di aceto di sidro di mele al giorno per 6 anni. In un altro rapporto, una donna che aveva un tablet aceto di mele presentata in gola per 30 minuti sviluppati tenerezza e dolore nella sua casella vocale e difficoltà di deglutizione per 6 mesi dopo l’incidente. Questo è stato pensato per essere dovuto al contenuto di acido della compressa; Precauzioni particolari Note: Gravidanza e allattamento: Non si sa abbastanza circa la sicurezza di utilizzo di aceto di mele come medicina durante la gravidanza e l’allattamento. Rimanere sul sicuro, e non ne fanno uso; Diabete: aceto di sidro di Apple potrebbe abbassare i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete. Pertanto, i livelli di zucchero nel sangue devono essere monitorati attentamente. Aggiustamenti del dosaggio possono essere necessari per farmaci per il diabete che vengono prese.

Grandi quantità di aceto di sidro di mele possono diminuire i livelli di potassio nel corpo. Bassi livelli di potassio possono aumentare gli effetti collaterali della digossina (Lanoxin).

L’insulina potrebbe diminuire i livelli di potassio nel corpo. Grandi quantità di aceto di mele potrebbero anche diminuire i livelli di potassio nel corpo. Prendendo aceto di mele insieme con l’insulina potrebbe causare livelli di potassio nel corpo per essere troppo basso. Evitare l’assunzione di grandi quantità di aceto di mele, se si prende l’insulina.

Grandi quantità di aceto di sidro di mele possono diminuire i livelli di potassio nel corpo. “Pillole dell’acqua” può anche diminuire potassio nel corpo. Prendendo aceto di mele con “pillole dell’acqua” potrebbe diminuire potassio nel corpo troppo; Alcuni “pillole dell’acqua” che possono esaurire il potassio includono clorotiazide (Diuril), clortalidone (Thalitone), furosemide (Lasix), idroclorotiazide (HCTZ, hydrodiuril, Microzide), e altri.

La dose appropriata di aceto di mele dipende da diversi fattori quali l’età dell’utente, la salute, e molte altre condizioni. In questo momento non c’è abbastanza informazione scientifica per stabilire una gamma appropriata di dosi per l’aceto di sidro di mele. Tenete a mente che i prodotti naturali non sono sempre necessariamente sicuri e dosaggi possono essere importanti. Assicurati di seguire le indicazioni rilevanti sulle etichette dei prodotti e consultare il farmacista o medico o altro operatore sanitario prima di utilizzare.

Riferimenti

Blackburn, BG, Mazurek, JM, Hlavsa, M., Parco, J., Tillapaw, M., Parrish, M., Salehi, E., Franchi, W., Koch, E., Smith, F., Xiao, L., Arrowood, M., Collina, V., da Silva, A., Johnston, S., e Jones, JL Criptosporidiosi associati con ozonizzato sidro di mele. Emerg Infect.Dis 200; 12 (4): 684-686.

Bobe, G., Thede, D. J., Ten Eyck, T. A., e Bourquini, i livelli di L. D. microbiche in Michigan sidro di mele e la loro associazione con la prassi di fabbricazione. J cibo Prot. 200; 70 (5): 1187-1193.

D’Amico, D. J., Seta, T. M., Wu, J., e Guo, M. L’inattivazione di microrganismi nel latte e sidro di mele trattate con gli ultrasuoni. J cibo Prot. 200; 69 (3): 556-563.

Garcia, L., Henderson, J., Fabri, M., e Oke, M. potenziali fonti di contaminazione microbica in pastorizzato sidro di mele. J cibo Prot. 200; 69 (1): 137-144.

Ingham, S. C., Schoeller, E. L., e Engel, riduzione R. A. patogeno in pastorizzato sidro di mele: l’aggiunta di succo di mirtillo per migliorare la letalità della stiva caldo e gelo-disgelo passi. J cibo Prot. 200; 69 (2): 293-298.

Krueger, D. A. e Krueger, H. W. composizione isotopica del carbonio in aceti. J Assoc Off Anal.Chem. 198; 68 (3): 449-452.

Lhotta, K., Hofle, G., Gasser, R., e Finkenstedt, G. ipokaliemia, hyperreninemia e osteoporosi in un paziente ingestione di grandi quantità di aceto di sidro. Nefrone 199; 80 (2): 242-243.

Martinez-Viedma, P., Abriouel, H., Omar, NB, Valdivia, E., Lopez, RL, e Galvez, A. inattivazione di esopolisaccaride e 3-hydroxypropionaldehyde produttori di batteri lattici in succo di mela e sidro di mele di enterocina AS-48. Il cibo Chem Toxicol 200; 46 (3): 1143-1151.

Mhadhbi, H., Bouzouita, N., Martel, A., e Zarrouk, H. Presenza di patulina micotossine nei prodotti a base di mele commercializzati in Tunisia. J cibo Prot. 200; 70 (11): 2642-2645.

Vijayakumar, C. e Wolf-Hall, C. E. Valutazione di disinfettanti per la casa per ridurre i livelli di Escherichia coli su lattuga iceberg. J cibo Prot. 200; 65 (10): 1646-1650.

Xu, K., Song, J., Ren, Y., Ma, H., Huang, J., e Du, X. [Applicazione di cromatogramma di impronte digitali nella valutazione della qualità di sidro di mele]. Se.Pu. 200; 25 (1): 93-95.

Brighenti F, G Castellani, Benini L, et al. Effetto di aceto neutralizzato e nativo sulla glicemia e le risposte acetato di un pasto misto in soggetti sani. Eur J Clin Nutr 199; 49: 242-7.

Budak NH, Kumbul Doguc D, Savas CM, et al. Effetti di aceti di sidro di mele prodotte con tecniche diverse su lipidi nel sangue nei ratti colesterolo alto-alimentati. J Agric alimentare Chem 201; 59: 6638-44.

Duke J. La farmacia verde. Emmaus: Rodale Press, 1997

Hill LL, Woodruff LH, Foote JC, lesioni Barreto-Alcoba M. esofageo da sidro di mele compresse aceto e successiva valutazione dei prodotti. J Am Diet Assoc 200; 105: 1141-4.

Hlebowicz J, Darwiche G, Björgell O, Almar LO. Effetto di aceto di sidro di mele sul ritardato svuotamento gastrico nei pazienti con diabete di tipo 1: uno studio pilota. BMC Gastroenterol 200; 07:46.

Johnston CS, Kim CM, Buller AJ. Aceto migliora la sensibilità all’insulina ad un pasto ricco di carboidrati nei soggetti con resistenza all’insulina o diabete di tipo 2. Diabetes Care 200; 27: 281-2.

Leeman M, Ostman E, Björck I. Aceto spogliatoio e celle frigorifere di patate abbassa glicemia post-prandiale e risposte insulinemiche in soggetti sani. Eur J Clin Nutr 200; 59: 1266-1271.

Lhotta K, Hofle G, Gasser R, Finkenstedt G. ipopotassiemia, hyperreninemia, e osteoporosi in un paziente ingestione di grandi quantità di aceto di sidro. Nefrone 199; 80: 242-3.

Liljeberg H, I. Björck ritardata velocità di svuotamento gastrico può spiegare il miglioramento della glicemia in soggetti sani per un pasto amidaceo con aceto aggiunto. Eur J Clin Nutr 199; 52: 368-71.

Nutrizione Ricerca. Nutrition Almanac, Revised Edition. New York: McGraw-Hill Book Company. 1979.

Ostman E, Granfeldt Y, Persson L, la supplementazione Björck I. Aceto abbassa il glucosio e di insulina risposte e aumenta la sazietà dopo un pasto di pane in soggetti sani. Eur J Clin Nutr 200; 59: 983-8.

Shishehbor F, Mansoori A, Sarkaki AR, et al. Aceto di mele attenua profilo lipidico nei ratti normali e diabetici. Pak J Biol Sci 200; 11: 2634-8.

Medicine naturali database completo versione consumer. vedere Natural Medicines Comprehensive Database Professional Version. Facoltà di ricerca ÂTherapeutic del 2009.

Ex. Ginseng, Vitamina C, la depressione