malattia carcinoma basocellulare

Carcinoma a cellule basali è un tipo di cancro della pelle. Carcinoma basocellulare inizia nelle cellule basali – un tipo di cellula all’interno della pelle che produce nuove cellule della pelle come quelli vecchi muoiono.

Carcinoma basocellulare appare spesso come un urto ceroso, anche se può assumere altre forme. Carcinoma a cellule basali si verifica più spesso sulle zone della pelle che sono spesso esposti al sole, come il viso e collo.

Sintomi

La maggior parte dei carcinomi a cellule basali sono pensati per essere causato da esposizione a lungo termine ai raggi ultravioletti (UV) della luce solare. Evitare il sole e utilizzando creme solari può aiutare a proteggere contro il carcinoma a cellule basali.

Un urto bianco o cerosa perlaceo, spesso con vasi sanguigni visibili, sul viso, orecchie o il collo. L’urto può sanguinare e sviluppare una crosta. Nelle persone dalla pelle più scura, questo tipo di tumore può essere marrone o nero .; Un appartamento, squamosa, cerotto marrone o color carne sulla schiena o sul petto. Nel corso del tempo, queste patch possono crescere abbastanza grandi .; Più raramente, un bianco, cicatrice ceroso. Questo tipo di carcinoma basocellulare è facile trascurare, ma può essere un segno di un cancro particolarmente invasivo e deturpante chiamato carcinoma a cellule basali morpheaform.

Carcinoma basocellulare è un tipo di cancro della pelle che più spesso si sviluppa le aree della pelle esposte al sole. Questa foto mostra un carcinoma delle cellule basali, che colpisce la pelle sulla palpebra inferiore.

carcinomi a cellule basali si sviluppano di solito sulle parti esposte al sole del corpo, in particolare la testa e il collo. Un numero molto inferiore verifica sul tronco e le gambe. Eppure carcinomi a cellule basali possono verificarsi anche su parti del corpo che sono raramente esposti alla luce del sole.

Anche se un segnale di avvertimento generale del cancro della pelle è una ferita che non guarire o che più volte sanguina e croste sopra, carcinoma a cellule basali possono apparire anche come

l’esposizione al sole cronica. Un sacco di tempo trascorso al sole – o in cabine abbronzanti commerciali – aumenta il rischio di carcinoma a cellule basali. La minaccia è maggiore se si vive in un clima soleggiato o ad alta quota, entrambi i quali si espongono alle radiazioni UV. Il rischio è più elevato anche se la maggior parte della vostra esposizione si è verificato prima dei 18 anni il rischio è maggiore se ha avuto almeno un vesciche scottature .; L’esposizione alle radiazioni. Psoraleni più raggi ultravioletti A (PUVA) trattamenti per la psoriasi può aumentare il rischio di carcinoma a cellule basali e di altre forme di cancro della pelle. Avendo subito trattamenti radioterapici per l’acne infanzia o altre condizioni possono anche aumentare il rischio di carcinoma a cellule basali .; Pelle chiara. Se hai la pelle molto chiara o si lentiggine o scottature facilmente, è molto più probabile di sviluppare il cancro della pelle che è una persona con una carnagione più scura. Il carcinoma basocellulare è raro in persone di colore .; Il tuo sesso. Gli uomini sono più probabilità di sviluppare carcinoma a cellule basali rispetto alle donne sono .; Della tua età. Perché carcinomi a cellule basali spesso prendono decenni per lo sviluppo, la maggior parte dei carcinomi a cellule basali si verifica in persone di età 50 anni o più .; Una storia personale o familiare di cancro della pelle. Se hai avuto carcinoma a cellule basali una o più volte, si ha una buona probabilità di sviluppare di nuovo. Se avete una storia familiare di cancro della pelle, si può avere un aumento del rischio di sviluppare il carcinoma a cellule basali .; farmaci immunosoppressori. L’assunzione di farmaci che sopprimono il sistema immunitario, in particolare dopo l’intervento chirurgico di trapianto, aumenta significativamente il rischio di cancro della pelle. Tumori nelle persone con un sistema immunitario indebolito in genere sono più aggressivi di quanto non siano in persone altrimenti sane .; L’esposizione ad arsenico. L’arsenico, un metallo tossico che ha trovato ampiamente nell’ambiente, aumenta il rischio di carcinoma a cellule basali e di altri tumori. Ognuno di noi ha una certa esposizione all’arsenico perché si trova naturalmente nel suolo, dell’aria e delle acque sotterranee. Ma le persone che possono essere esposti a più alti livelli di arsenico sono agricoltori, lavoratori della raffineria, e le persone che bevono acqua di pozzo contaminata o vivono vicino a impianti di fusione .; sindromi che causano il cancro della pelle ereditaria. Alcune malattie genetiche rare aumentano il rischio di carcinoma a cellule basali. sindrome del nevo basocellulare (Gorlin-Goltz sindrome) provoca numerosi carcinomi a cellule basali, così come pitting sulle mani e sui piedi e anomalie della colonna vertebrale. Xeroderma pigmentoso provoca un’estrema sensibilità alla luce solare e un elevato rischio di cancro della pelle, perché le persone con questa condizione hanno poca o nessuna capacità di riparare i danni alla pelle dai raggi ultravioletti.

Per fissare un appuntamento con il medico se avete qualsiasi segno o sintomo che si preoccupano.

Un rischio di recidiva. carcinomi a cellule basali comunemente si ripetono. Anche dopo il successo del trattamento, possono recidivare, spesso nello stesso posto .; Un aumento del rischio di altri tipi di cancro della pelle. Una storia di carcinoma a cellule basali può anche aumentare la probabilità di sviluppare altri tipi di cancro della pelle, come il carcinoma a cellule squamose e il melanoma .; Il cancro che si diffonde oltre la pelle. Rare, forme aggressive di carcinoma a cellule basali possono invadere e distruggere vicina muscoli, nervi e ossa. Molto raramente, carcinoma a cellule basali può diffondersi ad altre zone del corpo.

Le cause

Carcinoma a cellule basali si verifica quando una delle cellule basali della pelle sviluppa una mutazione nel suo DNA. cellule basali si trovano nella parte inferiore dell’epidermide – lo strato più esterno della pelle. cellule basali producono nuove cellule della pelle. Come nuove cellule della pelle vengono prodotte, spingono le cellule vecchie verso la superficie della pelle, dove le vecchie cellule muoiono e sono sloughed.

Il processo di creazione di nuove cellule della pelle è controllato da DNA di una cellula basale. Una mutazione nel DNA provoca una cellula basale a moltiplicarsi rapidamente e continuare a crescere quando sarebbe normalmente morire. Alla fine i accumulando cellule anormali possono formare un tumore canceroso.

Gran parte del danno al DNA nelle cellule basali è pensato per il risultato di raggi ultravioletti (UV) si trovano in luce del sole e nelle lampade abbronzanti commerciali e lettini abbronzanti. Ma l’esposizione al sole non spiega i tumori della pelle che si sviluppano sulla pelle normalmente non esposti alla luce solare. Ciò indica che altri fattori possono contribuire al vostro rischio di cancro della pelle, come ad esempio essere esposti a sostanze tossiche o avere una condizione che indebolisce il sistema immunitario.

Il cancro della pelle inizia nelle cellule che compongono lo strato esterno (epidermide) della pelle. Un tipo di cancro della pelle chiamato carcinoma basocellulare inizia nelle cellule basali, che rendono le cellule della pelle che spingono continuamente cellule vecchie verso la superficie. Come le nuove cellule si muovono verso l’alto, diventano cellule squamose appiattite, in cui può verificarsi un cancro della pelle chiamato carcinoma a cellule squamose. Melanoma, un altro tipo di cancro della pelle, si pone in cellule del pigmento (melanociti).

I fattori che aumentano il rischio di carcinoma a cellule basali includono

Fattori di rischio

Complicazioni di carcinoma a cellule basali possono includere

Scrivete la vostra storia medica, tra cui le altre condizioni per le quali siete stati trattati. Assicurati di includere qualsiasi terapia radiante si può avere ricevuto, anche anni fa .; Nota qualsiasi storia personale di esposizione alla luce UV eccessiva, tra sole o lettini abbronzanti. Ad esempio, il medico se si hanno lavorato come bagnino all’aperto o un sacco di tempo trascorso in spiaggia .; Fate una lista di familiari più stretti che hanno avuto il cancro della pelle, al meglio delle vostre capacità. Il cancro della pelle in un genitore, nonno, zia, zio o un fratello è storia importante condividere con il medico .; Fare un elenco dei farmaci e rimedi naturali. Includere qualsiasi prescrizione o over-the-counter si sta prendendo, così come tutte le vitamine, integratori o rimedi erboristici .; Scrivete le domande per chiedere al vostro medico. Creazione di un elenco di domande in anticipo può aiutare a fare la maggior parte del vostro tempo con il medico .; Trova un familiare o un amico che può unirsi a voi per il vostro appuntamento. Anche se il cancro della pelle è di solito altamente curabile, solo sentire la parola “cancro” può rendere difficile per la maggior parte le persone a concentrarsi su ciò che il medico dice successivo. Prendere qualcuno lungo che può aiutare a prendere tutte le informazioni.

complicazioni

Se si dispone di una ferita o una lesione della pelle che ti riguarda, fissare un appuntamento con il medico. Lui o lei può raccomandare che si vede un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento di malattie della pelle (dermatologo).

Devo cancro della pelle? Che tipo?; Come è questo tipo di cancro della pelle diverso da altri tipi ?; il mio cancro si è diffuso ?; Quale approccio trattamento mi consiglia ?; Quali sono i possibili effetti collaterali di questo trattamento ?; Avrò una cicatrice dopo il trattamento ?; Sono a rischio di questa condizione ricorrenti ?; Sono a rischio di altri tipi di cancro della pelle ?; Quante volte avrò bisogno visite di follow-up dopo aver finito il trattamento ?; Sono i miei familiari a rischio di cancro della pelle ?; Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Quando hai notato questa crescita della pelle o lesioni ?; E ‘cresciuta in modo significativo dal momento che prima trovato ?; È la crescita o la lesione dolorosa ?; Avete altre escrescenze o lesioni che interessano ?; Hai avuto un cancro della pelle precedente ?; qualcuno nella vostra famiglia ha avuto il cancro della pelle? Che tipo?; Quanto l’esposizione ai lettini abbronzanti o hai dovuto da bambino e adolescente ?; Quanto l’esposizione ai lettini abbronzanti o avete ora ?; Sono attualmente prendendo dei farmaci ?; Sei attualmente o hai utilizzato in precedenza rimedi erboristici ?; Avete mai ricevuto radioterapia per una condizione medica ?; Hai mai preso farmaci che sopprimono il sistema immunitario ?; Quali altre condizioni mediche significative siete stati trattati per, compreso nella vostra infanzia ?; Ti o hai fuma? Quanto?; Ti ora ha o ha mai avuto un lavoro che può averti esposti a pesticidi o erbicidi ?; Lei ora contare o hai mai fatto affidamento su acqua così come la vostra fonte d’acqua primaria ?; Non si prende precauzioni per stare al sicuro sotto il sole, come ad esempio evitare il sole di mezzogiorno e l’utilizzo di creme solari ?; Ti esaminare la propria pelle in maniera regolare?

Preparazione per il vostro appuntamento

Qui di seguito sono alcune domande fondamentali da porre al medico di carcinoma basocellulare. In caso di ulteriori domande si verificano a voi durante la vostra visita, non esitate a chiedere.

Il medico è probabile che chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservare tempo di andare oltre i punti che si desidera parlare in modo approfondito. Il medico può chiedere

Esaminare la pelle. Il medico esaminerà la zona sospetta sulla pelle. Lui o lei sarà anche guardare oltre il resto del corpo per altre aree insoliti di pelle .; Rimuovere un campione di pelle per il test. Il medico può fare una biopsia della pelle, che comporta la rimozione di un piccolo campione di pelle insolita per le prove in un laboratorio. Questo rivelerà se si dispone di cancro della pelle e, in caso affermativo, quale tipo di cancro della pelle. Il tipo di biopsia cutanea di sottoporsi dipenderà dalla vostra situazione.

Per diagnosticare il carcinoma basocellulare, il medico può

Electrodesiccation e raschiamento (ED & C). ED & C comporta la rimozione della superficie del cancro della pelle con uno strumento raschiatura (curette) e poi bruciante la base del cancro con un ago elettrico. Questo trattamento è spesso usato per i piccoli tumori situati sulle gambe e le orecchie. ED & C possono lasciare un stillicidio, crosta croccante che guarisce nell’arco di diverse settimane .; L’asportazione chirurgica. In questa procedura, il medico taglia il tessuto canceroso e un margine circostante di pelle sana. In alcuni casi, si può avere un’ampia escissione, che comporta la rimozione supplementare pelle normale intorno al tumore. Una escissione chirurgica può essere un’opzione se si dispone di una grande carcinoma a cellule basali. Per ridurre al minimo le cicatrici, soprattutto sul viso, consultare un medico esperto di ricostruzione della pelle .; Congelamento. Si tratta di uccidere le cellule cancerose da loro congelamento con azoto liquido (criochirurgia). E ‘utile per i tumori che sono molto sottili e non si estendono in profondità nella pelle .; chirurgia di Mohs. Durante la procedura, il medico rimuove lo strato cellule tumorali dopo strato, esaminando ogni strato sotto il microscopio fino a quando non le cellule anomale rimangono. Ciò permette che l’intero sviluppo da rimuovere senza prendere una quantità eccessiva di tessuto sano circostante. Questo è un trattamento efficace per ricorrenti carcinomi basocellulari e quelli che sono grandi, profondi, in rapida crescita, morpheaform o sul tuo viso .; trattamenti topici. Carcinoma basocellulare che è superficiale e non si estende molto lontano nella pelle può essere trattata con creme o unguenti. I farmaci Imiquimod (Aldara) e fluorouracile (Carac, Fluoroplex, Efudex) sono utilizzati per diverse settimane per trattare alcuni carcinomi a cellule basali che sono limitati alla superficie della pelle .; Farmaci per il cancro avanzato. Carcinoma a cellule basali, che si diffonde ad altre parti del corpo (metastasi) possono essere trattati con vismodegib (Erivedge). Questo farmaco può anche essere un’opzione per le persone che i tumori non hanno risposto ad altri trattamenti .; Vismodegib blocca i segnali che permettono di carcinomi a cellule basali di continuare a crescere.

Un certo numero di trattamenti sono disponibili per il carcinoma a cellule basali. Quale trattamento è meglio per voi dipende dal tipo, la posizione e la gravità del cancro. Alcuni trattamenti carcinoma a cellule basali comunemente usati includono

Farmaci per il cancro avanzato. Carcinoma a cellule basali, che si diffonde ad altre parti del corpo (metastasi) possono essere trattati con vismodegib (Erivedge). Questo farmaco può anche essere un’opzione per le persone che i tumori non hanno risposto ad altri trattamenti.

Evitare il sole di mezzogiorno. Evitare il sole quando i suoi raggi sono più forti. Per la maggior parte dei luoghi, questo è tra circa 10:00 e 16:00 Dato che i raggi del sole sono più forti in questo periodo, cercano di pianificare le attività all’aria aperta per gli altri momenti della giornata, anche in inverno. È assorbire le radiazioni UV-tutto l’anno, e le nuvole offrono poca protezione dai dannosi raggi .; Utilizzare la protezione solare tutto l’anno. Scegli una crema solare che blocca sia i raggi UVA e UVB tipi di radiazione dal sole e ha un SPF di almeno 15. Applicare la protezione solare generosamente, e riapplicare ogni due ore – o più spesso se si sta nuotando o sudorazione. L’American Academy of Dermatology consiglia di utilizzare una protezione solare ad ampio spettro con un SPF di 30 o più. Anche la migliore protezione solare potrebbe essere meno efficace rispetto al numero di SPF sulla bottiglia si porterebbe a credere, se non viene applicata completamente o abbastanza spessi, o se è sudava via o lavato via durante il nuoto .; Indossare indumenti protettivi. Indossare indumenti protettivi. Filtri solari non forniscono una protezione completa dai raggi UV, in modo da indossare vestiti a trama fitta che copra le braccia e le gambe, e un cappello a tesa larga, che offre maggiore protezione di un berretto da baseball o visiera fa. Alcune aziende vendono anche abbigliamento fotoprotettiva. E non dimenticate gli occhiali da sole. Cercare una coppia che fornisce una protezione completa da entrambi i raggi UVA e UVB .; Evitare lettini abbronzanti. lettini abbronzanti emettono radiazioni UV, che può aumentare il rischio di cancro della pelle .; Acquisire familiarità con la pelle in modo che si noterà cambiamenti. Esaminare la pelle in modo da acquisire familiarità con ciò che la vostra pelle appare normalmente come. In questo modo, si può essere più probabile notare eventuali cambiamenti della pelle. Con l’aiuto di specchi, controllare viso, collo, orecchie e cuoio capelluto. Esaminate il petto e il tronco, e le cime e le parti inferiori delle braccia e delle mani. Esaminare sia la parte anteriore e posteriore delle gambe, ei piedi, comprese le suole e gli spazi tra le dita dei piedi. Anche controllare la vostra zona genitale, e tra le natiche. Se si nota qualcosa di insolito, punto it out con il medico al vostro prossimo appuntamento .; Chiedi al tuo medico di screening. Se hai già avuto il cancro della pelle, si ha un aumento del rischio di un secondo tumore. Parlate con il vostro dermatologo su come spesso si deve essere sottoposto per una ricorrenza e se si dovrebbe fare controlli periodici della pelle da soli.

Test e diagnosi

Vismodegib blocca i segnali che permettono di carcinomi a cellule basali di continuare a crescere.

Si può ridurre il rischio di carcinoma a cellule basali, se si

Trattamenti e farmaci

Sintomi e trattamento per

Prevenzione

1

Ulteriori informazioni su Carcinoma basocellulare

 1

Di più su Carcinoma basocellulare

)