afasia: tipi, cause, sintomi, trattamenti

L’afasia è un disturbo di comunicazione che deriva da danni o lesioni a parti linguistiche del cervello. E ‘più comune negli adulti più anziani, in particolare quelli che hanno avuto un ictus.

In un primo momento, il 14-year-old Austin Story resistito piani della famiglia per fare escursioni al bellissimo foresta di stato Stokes la mattina di Martedì, 31 agosto “Lui non voleva andare in giro con gli adulti, perché gli adulti sono troppo lenti, “ricorda il tenente colonnello dell’esercito Shane Story, 48.” Ma abbiamo insistito perché stava per essere la nostra ultima parte di un weekend di vacanza con gli amici nel New Jersey. … Lo abbiamo voluto spento il televisore e la Xbox e al di fuori, godendo della foresta e le colline €.; Nonostante la sua testardaggine iniziale, non appena …

L’afasia è solitamente causata da una lesione ictus o cervello con danni a una o più parti del cervello che si occupano di lingua. Secondo il National Afasia Association, circa il 25% al ​​40% delle persone che sopravvivono un ictus ottenere afasia; Afasia può anche essere causata da un tumore al cervello, infezione del cervello, o la demenza come il morbo di Alzheimer. In alcuni casi, l’afasia è un sintomo di epilessia o altri disturbi neurologici.

Ci sono tipi di afasia. Ogni tipo può causare perdite di valore che varia da lieve a grave. I tipi più comuni di afasia includono quanto segue

Afasia può essere lieve o grave. Con afasia lieve, la persona può essere in grado di conversare, ma hanno difficoltà a trovare la parola giusta o la comprensione delle conversazioni complesse. afasia grave limita la capacità della persona di comunicare. La persona può dire poco e non può partecipare o capire qualsiasi conversazione.