aromaterapia e oli essenziali (pdqто): medicina complementare e alternativa [] informazioni -General

L’aromaterapia è un derivato della fitoterapia, che è essa stessa un sottoinsieme di medicina complementare e alternativa (CAM) terapie biologiche o naturali-based. L’aromaterapia è stata definita come l’uso terapeutico di oli essenziali dalle piante per il miglioramento del fisico, emotivo e spirituale benessere.

Questa medicina complementare e alternativa (CAM) sintesi informazioni fornisce una panoramica dell’uso del virus della malattia di Newcastle (NDV) come trattamento per le persone con il cancro. La sintesi include una breve storia della ricerca NDV, una revisione degli studi di laboratorio e su animali, i risultati di studi clinici, e possibili effetti collaterali della terapia NDV-based. Diversi ceppi di NDV saranno discussi nel sommario, compresa la MTH ceppo ungherese (più di speranza) -68. Le informazioni presentate in qualche …

Gli oli essenziali sono costituiti da una vasta gamma di componenti chimici che consistono dei metaboliti secondari presenti in vari materiali vegetali. I principali componenti chimici di oli essenziali includono terpeni, esteri, aldeidi, chetoni, alcoli, fenoli e ossidi, che sono volatili e possono produrre odori caratteristici. Diversi tipi di oli contengono quantità variabili di ciascuno di questi composti, che si dice per dare ad ogni olio la sua particolare fragranza e le caratteristiche terapeutiche. Diverse varietà della stessa specie possono avere diversi chemiotipi (composizione chimica differente della stessa specie vegetali come risultato di diversi metodi di raccolta o posizioni) e quindi diversi tipi di effetti. [1]

odori sintetici sono spesso costituiti da molti degli stessi composti, che sono sintetizzate e combinate con altri nuovi prodotti chimici odore che producono. La maggior parte dei aromaterapeuti credono che profumi sintetici sono inferiori agli oli essenziali, perché non hanno energ naturale o vitale; tuttavia, questo è stato contestato da psicologi odore e biochimici. [2]

L’aromaterapia è usato o affermato di essere utile per una vasta gamma di sintomi e condizioni. Un libro su aromaterapia nei bambini suggerisce rimedi di aromaterapia per tutto da acne di pertosse. [3] Gli studi pubblicati per quanto riguarda gli usi di aromaterapia si sono generalmente concentrati sui suoi effetti psicologici (usato come un sollievo stress o un agente ansiolitico) o il suo utilizzo come topico trattamento per malattie della pelle legate.

Un grande corpo di letteratura è stato pubblicato sugli effetti di odori sul cervello umano e le emozioni. Alcuni studi hanno testato gli effetti degli olii essenziali sull’umore, vigilanza, e lo stress mentale nei soggetti sani. Altri studi hanno valutato gli effetti di vari odori (di solito sintetiche) sulle prestazioni delle attività, il tempo di reazione, e parametri autonomici o valutati gli effetti diretti degli odori sul cervello tramite modelli di elettroencefalogramma e studi di imaging funzionale. [4] Tali studi hanno costantemente dimostrato che gli odori in grado di produrre effetti specifici sulla neuropsicologici umana e la funzione autonomica e che gli odori possono influenzare l’umore, la salute percepita, e l’eccitazione. Questi studi suggeriscono che gli odori possono avere applicazioni terapeutiche nel contesto di condizioni psicologiche stressanti e negativi.